Ribasso per i futures dell'oro

Ribasso per i futures dell’oro

La sessione asiatica di questo giovedì ha messo in luce un ribasso dei futures dell’oro.
All’interno della divisione Comex del New York Mercantile Exchange i futures dell’oro in consegna ad aprile sono scesi dello 0,44% scambiando a 1.222,54 dollari americani per ogni oncia troy.

In un primo momento i valori di scambio erano ancora più bassi a 1.210,53 dollari per oncia troy ed il valore di supporto era previsto a quota 1.207,38 dollari e la quota di resistenza a 1.231,88 dollari per oncia troy.

L’Argento in consegna a maggio sul Comex è stato scambiato a 16,492 dollari per oncia troy e il Rame in consegna a maggio è sceso dello 0,06% scambiando a 2,482 dollari ogni libbra.
L’indice del Dollaro che mette in evidenza l’andamento della moneta verde nei confronti delle altre sei valute rivali è salito dello 0,13% scambiando a 97,22 dollari.